Chioggia

"Caos al mercato e nessuno che lo regoli"

La segnalazione del consigliere comunale e regionale Dolfin: "Una situazione vergognosa"

12/08/2021

CHIOGGIA - "Questa è la situazione vergognosa del traffico al mercato di Chioggia: un caos che non permette nemmeno di camminare a piedi lungo Canal Lombardo". La segnalazione arriva dal consigliere comunale e regionale della Lega, Marco Dolfin, a poche ore dalla fine del mercato de "zioba". "Mentre per la pedonalizzazione delle serate a Sottomarina l'amministrazione comunale ha schierato un esercito di volontari per indirizzare i turisti - attacca Dolfin - con il mercato, e l’afflusso di turisti a ridosso di Ferragosto, nessuno dal Comune che abbia pensato di mandare qualche volontario di associazioni o i nonni vigile per indirizzare al meglio il traffico".

"Le macchine da Val da Rio si immettono verso San Giacomo e poi tornano indietro perché la transenna è più avanti, oppure si incastrano lungo Canal Lombardo, parcheggiando poi a ridosso del canale e creando un caos incredibile anche per la giusta presenza dei plateatici dei locali - lamenta Dolfin - tanto che i pedoni nemmeno riescono a camminare, e rischiano di essere investiti. Mi chiedo se i nostri amministratori vivano qui. Certo, il problema è annoso e risaputo, ma proprio per questo servono a poco le videocamere installate, sarebbe bastato mandare qualcuno nell'area interessata per dare indicazioni alla gente". "Ci sono frotte di turisti che si dirigono verso piazzetta Vigo a prendere il vaporetto pensando di poterci arrivare con l'auto e questo perché non c'è alcuna segnaletica che li indirizzi diversamente - conclude Dolfin - e purtroppo questo è il biglietto da visita di Chioggia".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0