SICUREZZA

Strade come piste da corsa “ci vogliono più controlli”

Parla Beniamino Boscolo Capon, esponente di Forza Italia

Strade come piste da corsa “ci vogliono più controlli”

Beniamino Boscolo Capon

16/08/2021

SOTTOMARINA – Sicurezza stradale, Forza Italia attacca: mancano i controlli. Molte le segnalazioni sui social network da parte dei cittadini che lamentano la guida pericolosa di alcune persone al volante delle proprie vetture o di mezzi pesanti, senza dimenticare i mezzi a due ruote. Viale Mediterraneo, Borgo San Giovanni, via Madonna Marina le zone più soggette a delle vere e proprie corse notturne. Qualcuno segnala anche mezzi che percorrono a ripetizione le rotonde ad altissima velocità con il rischio di causare incidenti.

Anche alcuni rappresentanti del turismo, qualche settimana fa, aveva chiesto un intervento per mettere fine al caos, specie nelle ore notturne quando i turisti, ma anche i residenti, vengono disturbati dal rumore dei motori lanciati sempre più a folle velocità.

“Come Forza Italia Chioggia – commenta Beniamino Boscolo Capon - siamo fortemente motivati a denunciare pubblicamente una mancanza di controllo, presidio, posti di blocco e azioni deterrenti e repressive a riguardo, ormai le attività del consiglio comunale si concluderanno domani (mercoledì), ma confidiamo che chi di dovere possa intervenire cercando di evitare o limitare spiacevoli conseguenze del caso. Siamo consapevoli della poca disponibilità di risorse e personale delle Forze dell'Ordine e della Polizia Municipale, ai quali va la nostra solidarietà, ma non si può fare finta di nulla”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0