Cultura e svago

Walking Chioggia, nasce la passeggiata tra arte ed artisti

Sabato 21 agosto- dalle 20 alle 24 Chioggia tiene a battesimo un nuovo format di evento

19/08/2021

 
CHIOGGIA - Sabato 21 agosto- dalle 20 alle 24, Chioggia tiene a battesimo un nuovo format di evento pensato per valorizzare i centri storici delle città. Si chiama “Walking”, un’idea che punta tutto sulle passeggiate urbane, alla scoperta delle bellezze di cui i centri cittadini veneti sono pieni. 
 
Per unire i vari punti di interesse della città, con le sue opere d’arte e i suoi scorci incantevoli, ci sono artisti e proposte di intrattenimento che vanno ad esaltare la bellezza dei luoghi. Ne nasce un percorso in cui verrà stimolata anche l’interazione con il visitatore, attraverso l’uso dello smartphone, per scattare numerose fotografie, da condividere poi sui social con l’hashtag #walking più il nome della città, in questo caso #walkingchioggia.
 
Numerosi i punti selfie pensati proprio per questo; anche gli spettacoli, incastonati nei luoghi di pregio della città, creano lo stimolo al click!
 
 
GLI SPETTACOLI
 
Gli elementi di intrattenimento principali di Walking Chioggia saranno in piazza Vigo e piazzetta San Domenico con gli show firmati Elementz Art, specializzati nell’ideazione e realizzazione di forme d’intrattenimento innovative. “Performing Art Innovation” è infatti il loro slogan e a Chioggia porteranno due dei loro show di punta: il Carillon, una grande struttura circolare dove un intreccio di tessuti darà modo agli artisti di creare situazioni coreografiche inaspettate (piazza Vigo); la Sway Pole, con due fiori giganti alti circa 5 metri, sul cui gambo lungo e flessibile due artisti compiranno alcune suggestive acrobazie (San Domenico).
 
Ad accompagnare il Carillon ci sarà il pianoforte di Alex Bacci e la voce lirica di Federica Voltolina (piazzetta Vigo). Lo Sway Pole invece andrà in scena in piazzetta San Domenico e sarà anticipato da un frammento di spettacolo curato dal Centro Formazione Danza, Gruppo Chorea.
 
Per rispetto delle norme Covid l’accesso ai due spettacoli sarà con posti a sedere gratuiti prenotabili al numero Whatsapp: +39 348 594 9875. Necessario il Green Pass.
 
LE ALTRE PROPOSTE DI INTRATTENIMENTO
 
Una decina di artisti, illuminati dai “fiori di luce”, esporranno le loro opere in piazzetta Granaio, anche con due live show artistici. Davanti al palazzo comunale ci sarà la street art in 3d- che tanto successo ha ottenuto anche venerdì scorso a Sottomarina- e le postazioni selfie con le creazioni di Incartesimi di Monica Dal Molin, un’artigiana bassanese esperta nella creazione di fiori giganti. 
 
Alla Loggia dei Bandi, illuminata e colorata con giochi di luce, ci sarà Serena Tarozzo che accompagnerà il passeggio con le note melodiose del suo sax. 
 
A completare il programma della serata due spettacoli in movimento e per i più piccoli la magia delle bolle giganti e dei giochi vintage.
 
Ci sarà anche un angolo dedicato ai motori con un raduno auto del club 500 della Riviera del Brenta e un’esposizione delle novità a due ruote firmata Ferro Sant’Anna. 
 
Una delle novità della serata sarà “Chioggia dall’Alto”: la possibilità di ammirare la bellezza del territorio da un punto di vista non abituale. Saranno aperte al pubblico e saranno visitabili la torre di Sant’Andrea con il suo famoso orologio e la torre di San Domenico con il racconto fatto da Luciano Loffreda. A sant’Andrea sarà possibile visitare anche la bellissima mostra di Angelo Carbonin con i suoi straordinari modellini in miniatura dei palazzi di Chioggia. Ingresso gratuito con offerta. Fino alle ore 22.00, al museo della Laguna Sud, San Francesco fuori le mura sarà visitabile anche la mostra di Andy Wahrol (ingresso a pagamento).
 
Sarà aperto, e si potrà visitare gratuitamente, anche il Museo di Zoologia adriatica Giuseppe Olivi presso Palazzo Grassi. 
 
Tutto Corso del Popolo sarà pedonalizzato dalle  20 alle 24; i negozi saranno aperti per lo shopping con le anticipazione moda della prossima stagione ma anche con gli ultimi affari dei saldi di fine stagione. 
 
L’evento, ideato da ChioggiaTV, è stato realizzato grazie all’impegno dell’assessorato al turismo del Comune di Chioggia, Ascom Confcommercio, Gruppo Turismo e con il sostegno di Banca Patavina, sempre attenta al territorio di Chioggia con le sue tre sedi in città.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0