Musica

Il grande jazz di Castelli per onorare Dante

Martedì alle 21,30 nell'isola di San Domenico riparte il festival "In Laguna d'Arte 2021"

Festival laguna d'arte

20/08/2021

CHIOGGIA - Trascorsa la pausa dopo il Ferragosto, riparte martedì prossimo 24 agosto il Festival di Musica "In Laguna d'arte 2021", con uno spettacolo al chiostro dell'isola di San Domenico dedicato al Sommo Poeta. 

 
Alle 21,30 suonerà il musicista jazz Marco Casteli che presenterà la colonna sonora del film muto "L’inferno”, tratto dalla Divina Commedia di Dante, con sassofono e live electronics. L’evento entra così nel circuito delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta.

La pellicola, risalente al 1911, è opera dei registi Francesco Bertolini, Giuseppe de Liguoro e Adolfo Padoan, e si tratta del primo lungometraggio nella storia del cinema muto italiano a fruire di una colonna sonora eseguita dal vivo.

Il jazzista Marco Castelli, veneziano, è da anni uno dei principali sassofonisti nella scena jazz italiana: oltre all’attività di compositore, vanta significative esperienze anche nel teatro e nella danza, specializzandosi nell’esecuzione di musiche di scena e per i reading.

Il biglietto d’ingresso costa 5 euro. In caso di pioggia lo spettacolo sarà realizzato all’auditorium di calle San Nicolò.
L’organizzazione consiglia di prenotare telefonicamente il proprio posto al numero 327 3324469.

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0