Chioggia

E ora Fratelli d’Italia che farà?

Dopo l'accordo tra Forza Italia e Lega sulla candidatura di Armelao, FdI rimane "sola"

E ora Fratelli d’Italia che farà?

24/08/2021

CHIOGGIA - E ora Fratelli d’Italia che farà? La domanda non può che essere gettonatissima dopo che Forza Italia ha annunciato di schierarsi al fianco della Lega e di Mauro Armelao. Ormai Fdi è rimasto l’unico partito del centrodestra a non appoggiare il poliziotto e sindacalista messo in campo dal Carroccio. E Forza Italia invita i possibili alleati a fare fronte comune: “Inizia la campagna elettorale in una stagione di grande incertezza - commenta la segreteria locale di Forza Italia - causata della pandemia, dalle difficoltà economiche e dalla frammentazione della politica (3 liste civiche e Pd e 5 Stelle in solitaria). Invitiamo Fratelli d’Italia ad unirsi al centrodestra locale e dimostrare ai cittadini che insieme possiamo essere a servizio dei cittadini e della Città. Ma, soprattutto, possiamo vincere al primo turno”.

Un appello accorato a riunire il centrodestra fin dal primo turno, proprio come a Cavarzere per tentare l’assalto al Municipio fin da subito. Fdi accoglierà l’appello? Al momento la segreteria locale non si è mai esposta, nè ha fatto trapelare le proprie intenzioni. Le voci di corridoio hanno sempre evidenziato che Fratelli d’Italia non era particolarmente contenta della scelta di Armelao. Ma, di fatto, posizioni ufficiali non ce ne sono mai state. Ora però, a pochi giorni dalla scadenza della presentazione delle liste, il partito è costretto a scegliere se schierarsi con Armelao o presentare un proprio candidato sindaco. Se dovesse scegliere la seconda opzione, in prima fila ci sono sempre i nomi di Nicola Boscolo Pecchie e Massimiliano Tiozzo. Anche se Lega e Forza Italia sperano in una decisione diversa da questa per poter battagliare fin da subito contro il Pd che ha deciso di mollare il Movimento 5 Stelle per far scendere in campo il proprio alfiere Lucio Tiozzo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0