Porto Viro

L'autopsia del piccolo Giacomo si concentra sul suo cuore

Accertamenti anche di carattere cardiaco per capire le cause della morte del bimbo di 5 anni

Esami approfonditi sul piccolo Giacomo

27/08/2021

PORTO VIRO - Saranno necessari accertamenti approfonditi, in particolare di carattere cardiaco, per capire le cause del decesso del piccolo Giacomo. L’analisi del cuoricino del bimbo potrebbe dare le risposte a quello che è accaduto. E’ iniziata nel pomeriggio di ieri l’autopsia sul bambino di soli cinque anni deceduto lunedì scorso. Oggi si proseguirà con l’esame autoptico. Ma per avere i risultati sarà necessario aspettare almeno 60 giorni.

Ci sarà da attendere anche per conoscere i risultati delle ispezioni regionali, effettuate mercoledì, negli ospedali di Adria, Chioggia e Padova, le tre strutture sanitarie in cui è transitato il piccolo Giacomo, morto lunedì mattina. Massima disponibilità da parte dell’Ulss 5 Polesana affinché sia fatta chiarezza sull’accaduto.

Dopo le ispezioni, di carattere amministrativo, mandate dalla regione, si attendono quelle del governo nelle tre strutture sanitarie che hanno avuto in cura il bambino. E, a quanto si apprende, le ispezioni del governo dovrebbero essere effettuate dai primi di settembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0