CAVARZERE

Don Luigi Bellin lascia Boscochiaro

Insieme a don Francesco è stato assegnato alla nuova unità pastorale di San Giuseppe, Rottanova e Foresto

Don Luigi Bellin lascia Boscochiaro

06/09/2021

CAVARZERE - Anche padre Luigi, dopo otto anni, saluta Boscochiaro: insieme a don Francesco è stato assegnato alla nuova unità pastorale di San Giuseppe, Rottanova e Foresto.

Con la celebrazione della scorsa domenica mattina, 6 settembre, padre Luigi Bellin ha salutato la comunità della parrocchia “San Francesco d’Assisi” di Boscochiaro. Anche lui, così come don Francesco Andrigo - parroco di Boscochiaro sostituito da qualche giorno - è stato assegnato dal vescovo Adriano Tessarollo alla nuova unità pastorale di San Giuseppe, Rottanova e Foresto. “Lo ringraziamo di cuore per questi otto anni in cui è stato tra noi, sempre umile e pronto a mettersi a servizio degli altri!”, ha comunicato il gruppo parrocchiale della frazione.

Dal primo settembre infatti, don Simone Doria ha preso il posto di don Francesco come parroco della nuova unità pastorale di Boscochiaro, Villaggio Busonera e San Gaetano; ma non solo, a partire dallo scorso mercoledì è stato insignito di altre nomine: quella di vice-direttore della Caritas diocesana e assistente ecclesiastico dell’Unitalsi per la sottosezione di Chioggia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0