L’INIZIATIVA

Il diario in regalo, oggi la presentazione a Chioggia

L’agenda scolastica sarà distribuita ai bambini delle III, IV e V delle primarie. Un quaderno alle I e II

Il diario in regalo, oggi la presentazione a Chioggia

06/09/2021

CHIOGGIA - Dopo la presentazione di ieri mattina a Rovigo, oggi sarà la volta di Chioggia. Il Diario scolastico 2021-2022 “Un pieno di energia” (che verrà distribuito a tutti gli alunni delle classi III, IV e V delle scuole di Chioggia), e il quaderno per gli alunni delle classi I e II, verranno infatti presentati questa mattina alle 11.30 nella Sala dei Lampadari del Comune di Chioggia.

Alla presentazione, coordinata dal direttore della Voce di Rovigo, Pier Francesco Bellini, parteciperanno i partners che con il loro prezioso contributo hanno reso possibile la realizzazione del progetto.

Il “Diario 2021-2022” realizzato dalla Voce (con il contributo della Regione Veneto e il patrocinio dell’Ufficio scolastico provinciale di Rovigo e di Padova, e grazie alla partecipazione di importanti realtà economiche del Veneto) sarà distribuito gratuitamente il primo giorno di scuola agli allievi delle classi III, IV e V di tutte le scuole primarie di Chioggia (ma anche di Rovigo, Cavarzere e di altri 54 comuni della bassa padovana a cui si aggiungono circa 10mila alunni delle scuole di Treviso).

Per gli alunni di I e II è invece stato realizzato un quaderno illustrato con gli stessi personaggi e le stesse storie presenti nel Diario.

E’ un’iniziativa che, dopo il successo delle edizioni precedenti (questa è la terza edizione), arriva dunque anche a Chioggia grazie al patrocinio dell’amministrazione comunale e al contributo di Camera di commercio Venezia Rovigo, Mercato Ittico all’ingrosso di Chioggia, Ortomercato di Chioggia, Bcc Patavina, Veritas, Arriva Veneto, Adriatic Lng e Parco del Delta del Po.

Una soddisfazione che facciamo ovviamente nostra, perché riuscire ad arrivare in gran parte del Veneto è un risultato importante per la Voce, e l’avere coinvolto Chioggia e la sua realtà in questo progetto rappresenta per noi un motivo di grande orgoglio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0