ELEZIONI COMUNALI

Volti noti, storici ed esordienti

Un'analisi di chi c'è sempre stato in politica tra i candidati a questa tornata. E chi invece è fresco di politica

Volti noti, storici ed esordienti

07/09/2021

CHIOGGIA - Volti noti, volti storici ed esordienti nelle liste presentate dai partiti alle prossime elezioni. Il candidato Lucio Tiozzo è appoggiato dal Partito democratico e dalla lista civica Chioggia Riparte.

Nel Pd ci sono tantissimi volti noti: la segretaria locale Barbara Penzo, il consigliere regionale Jonatan Montanariello, gli ex assessori della giunta Guarnieri Mauro Boscolo Bisto e Roberto Boscolo Bisto e l’ex vicesindaco, sempre della giunta Guarnieri Maurizio Salvagno. Nella civica le sorprese sono due nomi di assessori della giunta pentastellata di Alessandro Ferro: Genny Cavazzana e Gianna Osti. Mauro Armelao è invece il candidato del centrodestra. Nella lista della Lega il capolista è il consigliere regionale Marco Dolfin. Con lui alcuni storici nomi della Lega come Silvano Dianin, Marcello Gorini. In Fratelli d’Italia invece i nomi più noti sono quelli del dottor Massimo Mancini, di Nicola Boscolo Pecchie (assessore nella giunta Romano Tiozzo) e l’ex storico presidente dell’Asa Renzo Bonivento. In Forza Italia il capolista è il conosciutissimo consigliere comunale Beniamino Boscolo Capon. Con lui alcuni nomi a sorpresa come il titolare del Budapest Caffè Adolfo Tiozzo e la voce di Chioggia, lo speaker Marco Lanza. Nella lista civica Chioggia Protagonista invece, il volto più noto è quello dell’ex candidata sindaca fucsia Marcellina Segantin.

La lista Energia Civica che sostiene invece la candidatura di Roberto Rossi è composta da alcuni appartenenti al Comitato No Gpl.

Per Grande Nord, il cui candidato è il Dj Mirko Righetto, il capolista è il noto farmacista di Sottomarina Mauro Ravagnan. Tra i nomi anche il famosissimo Daniele Nordio, meglio conosciuto da tutti come “Jovanelo”. Una lista composta in gran parte da persone giovani, in linea con la voglia di cambiamento del partito.

In Obbiettivo Chioggia che ha come candidata sindaco Alessandra Penzo, la lista è composta, ovviamente, da transfughi del Movimento 5 Stelle: l’ex capogruppo in consiglio Paolo Bonfà, l’ex presidente del consiglio Endri Bullo, l’ex consigliere Daniele Padoan. Assieme a loro molti giovani alla loro prima esperienza politica. Infine, per il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle Daniele Stecco due sono le liste presentate: in quella del Movimento 5 Stelle ci sono gran parte dei protagonisti di questi ultimi 5 anni di amministrazione: Isabella Penzo (assessore alla cultura), il vice sindaco Marco Veronese e diverse consigliere dell’attuale maggioranza. Nella civica Chioggia Sempre invece quasi tutti volti nuovi che credono nella continuazione dell’esperienza del Movimento 5 Stelle in città.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0