Chioggia

Chef Hiro a spasso per Chioggia

Baccalà mantecato e alla vicentina, gamberi in saor: i piatti assaggiati dal cuoco nipponico

Chef Hiro a spasso per Chioggia

14/09/2021

CHIOGGIA - Un viaggio alla scoperta delle specialità culinarie della tradizione di Chioggia. E’ quello che ha scelto di fare lo chef Hirohiko Shoda, il popolare cuoco nipponico che si è fatto vivo con un post sui social (dove conta oltre 600mila follower tra Facebook e Instagram) dove ha raccontato il suo viaggio a Sottomarina e a Chioggia alla ricerca di nuovi gusti e sapori. Shoda ha girato Chioggia e Sottomarina scrivendo anche di essersi particolarmente divertito. Tra i piatti assaggiati il baccalà mantecato, i gamberi in saor e il baccalà alla vicentina. Tra meno di un mese pubblicherà il suo nuovo libro ispirato al cartoon food giapponese.

Shoda è nato a Nara, in Giappone, nel 1977. Dopo gli studi specialistici in cucina italiana e internazionale allo Tsuji Culinary Institute, ha lavorato in Giappone nell’alta ristorazione come capo chef di numerosi locali. Nel 2006 si è trasferito in Italia e ha collaborato per otto anni con lo chef Massimiliano Alajmo de “Le Calandre” di Padova, ristorante tre stelle Michelin. Dal 2014 Hiro è riconosciuto come personaggio televisivo e radiofonico, autore di libri, docente e autore del Master Japan, corso specialistico di cucina autentica giapponese. Nel marzo 2019 è stato nominato ufficialmente Ambasciatore della Cucina Giapponese in Italia dal Maff Japan (Ministero dell’Agricoltura, delle Foreste e della Pesca del Giappone), conferito all’Ambasciata del Giappone a Roma.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0