Chioggia

Il ministro D'Incà: "Altri fondi per Forte San Felice"

La visita del ministro alla fortezza accompagnato dal candidato sindaco 5 stelle Stecco

25/09/2021

CHIOGGIA - Il ministro D’Incà si è impegnato a trovare nuovi finanziamenti per Forte San Felice. E lo ha confermato ieri durante la visita alla struttura chioggiotta. Il ministro per i Rapporti Federico D’Incà è stato accompagnato dal candidato sindaco Daniele Stecco e dall’attuale vicesindaco Marco Veronese e da un discreto numero di candidate e candidati consiglieri comunali del M5s e della lista Chioggia Sempre!. Inoltre, il ministro ha usufruito della guida del farista Diego Nordio, alla presenza dei nuovi vertici della Capitaneria di Porto di Chioggia.

D’Incà ha potuto quindi osservare le bellezze antiche del Forte, che negli anni è stato ristrutturato, e ascoltare anche le spiegazioni del custode. “Chioggia è una bellissima città e sono sempre felice di poterci tornare - le parole del ministro – oggi sono particolarmente contento di visitare il Forte San Felice perché so che l’amministrazione ha fatto molto lavoro per metterlo in sesto. Hanno dimostrato grande capacità nel costruire un nuovo futuro per quella che è la porta di ingresso di Chioggia rispetto al mare. Inoltre, hanno restituito alla comunità un Forte che ha oltre 500 anni di storia. Con gli investimenti fatti e con le risorse che troveremo, vogliamo che quest’area venga restaurata e ridata alla comunità, per dare a Chioggia una grande peculiarità, renderla unica a livello nazionale e per dare un incremento al turismo”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0