Chioggia

"Energia Civica, voti presi al centrosinistra diviso: Armelao ha vinto così"

L'analisi di Jonatan Montanariello, consigliere regionale ed eletto in consiglio comunale nel Pd

"Energia Civica, voti presi al centrosinistra diviso: Armelao ha vinto così"

10/10/2021

CHIOGGIA – “Energia Civica ha individuato nel Pd il proprio competitor e con il centrosinistra diviso Armelao ha potuto guadagnare 4, 5 punti che gli hanno risparmiato il ballottaggio, dove si sarebbe aperta tutta un’altra partita”. E’ l’analisi del voto del consigliere dei democratici Jonatan Montanariello, il più votato di tutta la città. “Abbiamo assistito – commenta – sicuramente a una importante vittoria del centrodestra che però vede allo stesso modo collocare il Partito democratico quasi alla pari della Lega come primo partito della città. Un sostanziale aumento di capitale elettorale in confronto alle amministrative del 2016, dimostrazione che la qualità del candidato sindaco è stato elemento di valore aggiunto".

"Quello che è mancato al centrosinistra è stato sicuramente un margine di alleanze per permettergli di essere maggiormente credibile, ennesima dimostrazione che il centrosinistra diviso perde - prosegue Montanariello - dato influente anche il basso risultato dei pentastellati che se fosse stato equiparato alle realtà nazionali avrebbe sicuramente eroso a destra i punti necessari per arrivare al ballottaggio. Significativo l’atteggiamento di Energia Civica che aveva individuato nel Pd il suo competitor e non nelle altre forze di centrodestra. Elementi che sommati tra loro hanno permesso la vittoria al primo turno di Armelao”.

Montanariello si dice pronto a vigilare sulla nuova amministrazione comunale: “Il Partito democratico comunque entra in consiglio con quattro seggi come forza maggioritaria della minoranza, elemento di maggiore salute in confronto al 2016. Sicuramente – conclude - l’apporto che daremo a quest’amministrazione sarà propositivo su tutti i temi di interesse collettivo così come non faremo sconti dove le promesse fatte non saranno mantenute”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0