Padova

Familiari e colleghi accanto all'agente chioggiotto in fin di vita

Massimo Boscolo, 34 anni, vittima di un terribile incidente in sella alla moto di ordinanza, è ricoverato a Padova

Familiari e colleghi accanto all'agente chioggiotto in fin di vita

11/10/2021

PADOVA - Sono disperate le condizioni di Massimo Boscolo, il 34enne chioggiotto, agente della polizia municipale di Padova, coinvolto in un terribile incidente in sella alla moto di ordinanza durante un servizio (leggi articolo). Domenica in ospedale a Padova, dove è ricoverato in rianimazione, in tantissimi hanno voluto passare per portare conforto alla famiglia di Massimo, nella speranza che si possa riprendere. Praticamente tutti i colleghi agenti si sono alternati nella giornata per dimostrare vicinanza al 34enne chioggiotto. Tra di loro anche il fratello Davide, pure lui vigile urbano, che ha passato il concorso a Padova poche settimane fa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0