Cavarzere

Viabilità, confronto “metropolitano”

Incontro tra il sindaco Munari e il delegato metropolitano Centenaro: sul tavolo la situazione delle strade e delle ciclabili provinciali

Viabilità, confronto “metropolitano”

06/11/2021

CAVARZERE - La viabilità al centro del confronto tra il sindaco Pierfrancesco Munari e il delegato della Città Metropolitana, Saverio Centenaro. Giovedì mattina Centenaro ha fatto tappa a Cavarzere, nell’ambito del “tour” di confronto con i nuovi sindaci dei Comuni dell’ex provincia di Venezia, per discutere di alcune questioni legate soprattutto alla viabilità “condivisa”. “Assieme ai tecnici abbiamo analizzato alcuni progetti da condividere per il futuro legati alla viabilità e alla manutenzione” le parole di Centenaro affidate ai social. Soddisfatto per il confronto anche il sindaco Munari: “Incontro molto proficuo con la Città Metropolitana di Venezia e con Saverio Centenaro per pianificare i futuri interventi sul territorio e risolvere questioni latenti da molto tempo”.

Una delle questioni è relativa alla pista ciclabile che da via Marconi costeggia la strada regionale 516 e, attraverso un sottopasso nello svincolo con la circonvallazione, sbuca in via Gramsci e via Papa Giovanni XXIII. “Si tratta di un’opera che è stata realizzata, nel tratto finale, dalla Città Metropolitana ma, come ha fatto notare il consigliere Centenaro, la sua manutenzione dal punto di vista dello sfalcio difficilmente è eseguibile da Venezia - spiega Munari - peraltro si tratta di una di quelle questioni rimaste in sospeso con chi mi ha preceduto, che non si è occupato di risolvere il problema degli sfalci, cosa che ha creato uno stato di degrado lungo la ciclabile stessa”.

Munari ha ribadito la disponibilità a eseguire la manutenzione della ciclabile in carico al Comune, ma dall’altra parte ha chiesto che, in altre strade provinciali, si possa intervenire celermente - come peraltro sta già accadendo in queste settimane - con asfaltature, sfalci e sistemazione della segnaletica stradale. “Ricordiamo sempre che, anche se distanti da Venezia, siamo veneziani e dobbiamo valorizzare Cavarzere come ‘porta sud’ del capoluogo - ha ricordato Munari - per questo cercheremo, insieme con la Città Metropolitana, di coordinare interventi in questo senso”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0