TERZA ETA'

Nasce Ada, un aiuto agli anziani

A Cavarzere nasce una nuova associazione di volontari in supporto alla fascia debole della terza età

Nasce Ada, un aiuto agli anziani

11/11/2021

CAVARZERE - Nasce “Ada con Cavarzere”, un’associazione senza scopo di lucro che sta a fianco delle persone anziane, per evitare la loro marginalizzazione e tutelarne i diritti, oltre a contribuire all’attuazione di una rete di sostegno, di sicurezza sociale e di tutela della salute. Si è costituita lo scorso 5 ottobre l’associazione per i diritti degli anziani denominata “Ada con Cavarzere” aps, un’articolazione territoriale della federazione nazionale “Ada”.

Ad annunciarlo è la presidente Renza Antico, insieme ai soci cofondatori Doriana Bizzo, Sandro Gibin, Ferruccio Nonnato, Marina Simonato, Fernando Guzzon e Paola Garbin. “È un’associazione di promozione sociale senza scopo di lucro, di finalità civiche, che crede fortemente nella solidarietà sociale e agisce per promuoverla soprattutto in favore delle persone anziane, per evitare la loro marginalizzazione e tutelarne i diritti - si legge nella nota dell’associazione -. In questa fase di allungamento delle aspettative di vita e progressivo invecchiamento della popolazione, la terza età costituisce una risorsa preziosa”.

In pratica, “Ada con Cavarzere” si propone di essere a fianco dei cittadini anziani al fine di contribuire, in collaborazione anche con enti e Istituzioni, all’attuazione di una rete di sostegno integrato di sicurezza sociale e tutela della salute. Si propone anche di organizzare iniziative culturali per sostenere l’invecchiamento attivo e l’educazione permanente degli adulti, la pratica del volontariato e scambio di esperienze tra giovani e anziani per costruire una società solidale.

“Ada” si rivolge a tutte le persone che hanno voglia di dare qualche ora di disponibilità o che desiderano fare un’esperienza di crescita personale acquisendo nuove competenze. Attualmente, l’associazione ha sede alla UIL, in via Dei Martiri, ed è dotata di propria vettura ed un congruo numero di autisti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0