CONA

Suore positive al Covid-19 chiusa la scuola dell’infanzia

Dieci i positivi nel Comune, preoccupa il focolaio nella scuola

municipio Cona

Municipio di Cona

11/11/2021

CONA - Dieci i positivi, e tra questi anche la comunità delle suore che vive nella scuola dell’infanzia, che per il momento rimarrà chiusa. Cona, però, è il comune più virtuoso tra i comuni dell’Ulss 3 in tema di vaccinazioni: si trova al primo posto in 6 graduatorie su 8.

“Ad oggi i positivi nel nostro comune ammontano a 10 persone. Tra queste vi è anche la nostra preziosa comunità delle sorelle di Maria ausiliatrice che vivono nella scuola dell’infanzia la quale, ovviamente, rimarrà chiusa fino a che la situazione lo richiederà. A tutti loro la nostra vicinanza ed attenzione - queste le parole del sindaco Alessandro Aggio, che informa rispetto ai numeri della pandemia -. Non siamo ancora completamente usciti dal contagio, ma una fonte di incoraggiamento viene dai numeri sui vaccini che vede Cona primeggiare come percentuali di vaccinati su 6 fasce di età su 8 tra tutti i comuni sotto l’Ulss3”., ha concluso il sindaco Aggio.

I dati rispetto alla campagna vaccinale, infatti, vedono Cona al primo posto con una copertura al 96% della fascia 70-79 anni, in testa alla classifica per la fascia di età 50-59 con l’89% dei vaccinari, è ancora l’85% per le persone dai 40 ai 49 anni, il 83.7% per la fascia 30-39, l’89.3% per i giovani dai 20 ai 29 e al 77.6% per i ragazzi 12 ai 19 anni.

S. M.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0