Ulss 3 Serenissima

Vaccini ai bambini, al debutto una trentina di dosi

Buona affluenza al centro vaccinale di Val da Rio con infermieri e medici in versione "natalizia"

17/12/2021

CHIOGGIA - Buona affluenza di bambini per il debutto del vaccino anti-covid in età pediatrica a Chioggia. Ieri l’hub di Val da Rio ha fatto le prime 26 iniezioni ad altrettanti bambini accompagnati dai genitori, ma molti altri sono arrivati senza appuntamento e sono stati accolti dal personale medico e infermieristico e dai volontari al lavoro ormai da mesi nel centro vaccinale.


Un centro, quello coordinato dal dottor Stefano Vianello che è anche vice commissario dei vaccini in Veneto, che si è trasformato per accogliere i piccoli da 5 agli 11 anni: dottori col cappello da Babbo Natale, infermiere con le corna da renna e le orecchie da elfi, immagini di Winnie the Pooh e altri personaggi dei cartoni animati appesi sulle tende dove viene fatta la puntura, in alcuni casi addirittura con la nuova siringa senza ago da poco in dotazione all’Ulss 3 Serenissima.

E i bambini hanno dimostrato grande coraggio, e di apprezzare l’accoglienza che ha riservato l’hub.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0