Chioggia

Triplicati i punti tampone

A Chioggia e Cavarzere sei nuovi punti, anche in ambulatori privati. E Armelao propone il drive through a Val da Rio

E’ caos al punto tamponi Pd: “Bisogna potenziarlo”

15/01/2022

CHIOGGIA - La situazione dei contagi è "esplosiva". Così l'ha definita il direttore della Prevenzione dell'Ulss 3 Serenissima, Luca Sbrogiò. Intanto arrivano alcune novità dall'azienda sanitaria proprio sul fronte tamponi. L'Ulss 3 si è attivata con un nuovo piano di potenziamento, grazie al quale saranno di fatto triplicati gli hub in tutto il territorio di competenza. Sono quindi sei i nuovi centri nel distretto di Chioggia: Data Medica a Chioggia (Campo Marconi) e Cavarzere, poliambulatorio Vespucci e la Marittima a Chioggia. Restano in via di definizione Studio San Giacomo e la cittadella sociosanitaria di Cavarzere. Un’ iniziativa che si propone di alleggerire l’imponente carico riscontrato negli ultimi giorni nel punto tamponi all’ospedale.

”Sulle problematiche relative al punto tamponi di Chioggia, che ha un potenziale medio di 200 tamponi al giorno, ci stiamo lavorando - è intervenuto il sindaco di Chioggia, Mauro Armelao - vi chiedo di rispettare il lavoro dei sanitari. Sappiamo che è una situazione difficile, ma stiamo cercando di risolvere per ora e per il futuro“. La soluzione preannunciata da Armelao sembra essere quella di posizionare il punto tamponi attualmente situato nel parcheggio dell’ospedale di Chioggia a Val da Rio, dove verrà realizzato un punto Drive Through: si arriverà in auto e ci si accosterà al test restando sulla vettura con il referto che verrà consegnato dopo pochi minuti agli utenti che attendono in auto nel parcheggio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0