Sottomarina

Carrozziere a lavoro nonostante fosse positivo: denunciato

La Polizia locale di Chioggia, nell'ambito dei controlli giornalieri, ha interrotto l'attività del carrozziere

Carrozziere a lavoro nonostante fosse positivo: denunciato

21/01/2022

CHIOGGIA - La Polizia locale di Chioggia continua senza soste, come dall'inizio dell'emergenza sanitaria, ad effettuare controlli sul territorio per il rispetto delle prescrizioni imposte dalle disposizioni sul contenimento dell'epidemia. Nel corso dall'ordinaria attività di verifica alle attività economiche e produttive, la gli agenti della Polizia locale hanno identificato e denunciato alla Procura della Repubblica di Venezia il 62enne titolare di una carrozzeria di Sottomarina che, nonostante risultasse positivo al Covid, lavorava nella sua officina, incurante dei possibili rischi di contagio dei suoi clienti e fornitori. L'uomo è stato formalmente invitato ad interrompere l'attività lavorativa e a recarsi a casa. L'irresponsabile comportamento è sanzionato con una pena detentiva fino 18 mesi e con l'ammenda fino a 5mila euro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0