CAVARZERE

Bilancio di previsione in consiglio

Dopo il giro nelle frazioni, il documento di programmazione economica sbarca in aula

Bilancio di previsione in consiglio

22/04/2022

CAVARZERE - Convocato un nuovo consiglio comunale: si terrà venerdì prossimo, e tra i sei punti all’ordine del giorno anche l’approvazione del bilancio di previsione per il triennio 2022-2024. Dopo il consiglio comunale che si è tenuto ieri sera, venerdì 22, con sei punti previsti all’ordine del giorno, l’amministrazione ha pubblicato la convocazione ad una nuova seduta consiliare: si terrà in adunanza ordinaria di prima convocazione, in presenza, nella sede municipale di palazzo Barbiani il prossimo venerdì 29 aprile alle 20, per discutere un nuovo ordine del giorno composto di sei punti.

Al primo punto, una comunicazione riguardante la deliberazione di giunta comunale numero 147 del 28 dicembre 2021, mentre il secondo punto tratterà dell’addizionale comunale Irpef, con la conferma delle aliquote e la soglia di esenzione per l'anno di imposta 2022. Successivamente, l’approvazione per l'anno 2022 delle aliquote per l'applicazione dell'imposta municipale unica comunale (Imu) e al quarto punto l’approvazione del bilancio di previsione per il triennio 2022-2024. Al quinto punto l’approvazione del nuovo regolamento della consulta delle pari opportunità, e infine si discuterà in merito alla mozione presentata dal consigliere comunale di minoranza Andrea Fumana, con oggetto: “Impegno del Comune di Cavarzere a chiedere alla regione Veneto un supplemento di istruttoria per l'impianto di produzione biometano in località Ca’ Venier di Cavarzere”.

Durante il consiglio comunale di ieri sera, invece, l’amministrazione ha potuto discutere delle diverse interrogazioni ed interpellanze, ma anche dell’approvazione dello schema di convenzione tra i comuni di Cavarzere e Cona per la richiesta di assegnazione di un contributo erariale finalizzato alla realizzazione di interventi di rigenerazione urbana; del conferimento della cittadinanza onoraria al “milite ignoto”, della nomina dei rappresentanti del consiglio comunale per la consulta dello sport, e infine del rinnovo della convenzione “canile comunale” con il Comune di Chioggia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0