Sottomarina

Bandiera Blu: “Premiato l’impegno a 360 gradi”

Giorgio Bellemo, presidente di Ascot: "Le nostre spiagge un caleidoscopio di offerte per tutti i target"

Bandiera Blu: “Premiato l’impegno a 360 gradi”

10/05/2022

SOTTOMARINA - “Come non essere orgogliosi di veder riconfermata anche quest’anno la Bandiera blu?”. Giorgio Bellemo, presidente di Ascot, interviene commentando il riconoscimento ottenuto ieri da Chioggia. “Come sapete i requisiti per ottenerla ma soprattutto per mantenerla, non sono una passeggiata - ricorda - banalmente pensiamo ‘all’acqua’, componente importante ma non esclusiva. Si premia l’attenzione all’ambiente in tutte le sue declinazioni, sicuramente in primis grazie agli operatori ma a tutto il tessuto connettivo della città che, per esempio, presta attenzione alla raccolta corretta differenziata”.

Giorgio Bellemo, presidente di Ascot

“Eppoi come non considerare questa esplosione del centro storico laddove gli immobili stanno avendo una nuova primavera? - aggiunge - vuoi per fare b&b, vuoi case vacanze o altro ma c’è un recupero del patrimonio esistente interessante. Il verde che viene più curato, ma si può migliorare, senza dubbio”. “Le spiagge che offrono un caleidoscopio di offerte per tutti i target - prosegue - l’attenzione alla sicurezza che, secondo me, ci porta ai livelli più alti pensabili. Ed io sono particolarmente contento che la Bandiera Blu abbracci Chioggia e Rosolina: questo è il nostro universo turistico ambientale che non trova eguali in nessun’altra parte del Veneto. E forse d’Italia”. ”Una chicca, tanto per concludere - chiosa Bellemo - Rosolina e Chioggia incassano, per conto dello Stato, oltre il 40% dei proventi veneti dei canoni demaniali”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0