CONA

Un altro carico verso l’Ucraina

A portarlo direttamente un prete ortodosso

Un altro carico verso l’Ucraina

10/05/2022

CONA - Solidarietà per il popolo ucraino. E’ partito un altro carico che è diretto in Ucraina: è stato diviso tra un’auto e un furgone, e verrà portato a destinazione grazie ad un prete ortodosso. E' partito lunedì pomeriggio scorso un ulteriore carico di beni di prima necessità destinati al popolo ucraino in difficoltà.

Con la prima parte del carico - che è già partito - è stata riempita un’auto, che trasporterà diverse scatole contenenti medicinali e medicali, ma anche derrate alimentari, mentre è previsto per domani, giovedì 12 maggio, l’arrivo di un furgone che caricherà molti altri scatoloni contenti indumenti, candele, coperte, e tutto ciò che servirà maggiormente alla popolazione ucraina. Questa volta a portare il carico direttamente in Ucraina sarà un prete ortodosso, che sceglierà in prima persona i beni di maggiore necessità da trasportare: “Ringrazio tutti i volontari che collaborano per aiutare la gente in difficoltà, e ringrazio anche i cittadini di Cona per la loro disponibilità nel donare”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0