Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

Venezia

Si spara in centro in mezzo alla gente

Un signore anziano si è tolto la vita con un colpo di pistola alla testa nel centro storico di Venezia

Si spara in centro in mezzo alla gente

VENEZIA - Terribile tragedia a Venezia: un anziano si è tolto la vita con un colpo di pistola oggi pomeriggio, sabato 21 maggio, in pieno centro a Venezia, in Calle Larga XXII Marzo, a poche centinaia di metri da piazza San Marco, in mezzo alla gente. Erano circa le 15.50, sul posto sono arrivati i carabinieri e la polizia, l'area è stata recintata e sono partite le indagini per ricostruire l'accaduto. La dinamica sembra chiara: l'uomo avrebbe rivolto contro se stesso la pistola, regolarmente detenuta come accertato poi dalle forze dell'ordine.

Dalle ricostruzioni di alcuni testimoni, sembrava che l'uomo stesse male, era seduto a terra e due signore gli avevano chiesto se avesse bisogno d'aiuto. Poi ha estratto l'arma e si è sparato alla testa, davanti alla gente terrorizzata. L’uomo, che abitava vicino a Calle Larga XXII Marzo, una delle strade del lusso di Venezia, era molto conosciuto in zona.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy