Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

CAVARZERE

Al via otto serate di festa per lo sport

Tutto pronto per la kermesse su tutte le discipline che avrà inizio stasera 10 giugno

Al via otto serate di festa per lo sport

CAVARZERE - Da questa sera 10 giugno, inizia la festa dello sport a Cavarzere: piazza dei Municipio si illuminerà con il tricolore e alle 20 si terrà l’inaugurazione ufficiale, con la banda musicale e il taglio del nastro; a seguire l’esibizione del crossfit “Laurus” e un torneo di pallavolo con i ragazzi dell’Adria volley.

“Sport in Comune” è l’iniziativa organizzata dal Comune di Cavarzere con il patrocinio della regione Veneto, della città metropolitana di Venezia e del Coni, oltre ad essere stata realizzata grazie alla collaborazione e al coinvolgimento della consulta dello sport e delle associazioni sportive locali, con lo scopo di mettere in luce la loro attività e le loro discipline sia a livello amatoriale che agonistico.

“Vi aspettiamo da 10 al 18 giugno nella nostra magnifica piazza per tantissimi eventi e show”, ha detto il sindaco Pierfrancesco Munari, presentando così una settimana che vedrà la presenza di più di 20 associazioni sportive cavarzerane ma anche provenienti da comuni limitrofi che offriranno dimostrazioni, tornei ed esibizioni proprio una piazza del Municipio.

La festa dello sport inizierà proprio dalle 20 di questa sera 10 giugno, quando il palazzo comunale verrà illuminato con le luci del tricolore e i brani della banda musicale cittadina risuoneranno nel centro storico per il momento dell’inaugurazione, oltre al taglio del nastro insieme all’amministrazione; a seguire la prima esibizione sarà quella del crossfit Lurus di Loreo, alla quale seguirà un torneo di pallavolo dei ragazzi dell’Adria volley.

Ma non solo, durante l’arco della serata uno spazio del centro storico sarà dedicato anche alla società cooperativa sociale Goccia, con il “remoove test center” e la dimostrazione di special bike per persone con difficoltà motorie.

Lo scopo della manifestazione è quello di promuovere le diverse attività sportive, ma anche di diffondere alla popolazione il messaggio e la consapevolezza che uno stile di vita sano aiuta tutti a vivere meglio e in salute.

Nell’arco delle diverse serate il pubblico potrà assistere a tornei sportivi, gare e saggi dimostrativi che presenteranno le numerose discipline con proposte rivolte a varie fasce d’età: si spazierà dalla pallavolo, al crossfit, danza, ginnastica artistica, atletica, fitness, corsa, ballo, kick boxing, tennis, calcio, agility dog, basket, ciclismo e boxe, ma anche l’apertura straordinaria della sede del motoring classic club con l’esposizione di auto d’epoca, lo spazio espositivo dell’associazione arbitri di Adria, l’esibizione di cubing con il cubo di Rubik, l’esposizione delle Vespe d’epoca, uno spazio sarà riservato anche alla tutela dell’ambiente marino attraverso lo scuba diving, ma anche esibizioni di ciclismo lento con dimostrazioni dell’uso di biciclette a pedalata assistita per persone svantaggiate e diversamente abili. Insomma, una festa dello sport che includerà gli sportivi e le associazioni a 360 gradi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy