Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

LA BUONA NOTIZIA

Presto otto nuovi vigili urbani e in arrivo il terzo turno serale

Lo ha annunciato in commissione consiliare il sindaco Armelao

Carrozziere a lavoro nonostante fosse positivo: denunciato

CHIOGGIA - Otto vigili per il comando di polizia locale. Il concorso indetto dal Comune è alle battute finali e ad annunciarlo, martedì in commissione consiliare, è stato direttamente il sindaco Mauro Armelao che, tra i suoi referati, ha anche quello alla sicurezza. Tre verranno assunti a tempo indeterminato, 5 a tempo determinato. E con il rinforzo del personale l'amministrazione comunale è al lavoro per trovare le risorse ad hoc per introdurre il terzo turno serale e garantire la presenza dei vigili urbani almeno fino all'una di notte.

Il primo cittadino ha il dente avvelenato e non risparmia parole al vetriolo per un sindacato di polizia locale che, nei giorni scorsi, si è fatto vivo sul web con un comunicato che dichiarava l'intenzione dell'amministrazione comunale e del comandante della polizia di non istituire il turno serale. "Ci vuole davvero un bel coraggio per dire una cosa del genere - ha commentato il primo cittadino. Queste sono bugie sindacali. Pensare che io, che sono stato poliziotto e sindacalista, o che il comandante, siamo contro il terzo turno è veramente fuori da ogni logica. E' sacrosanto come sacrosanta deve essere la presenza costante della polizia locale nel territorio. Ormai il concorso è quasi concluso e, con l'assessore al Bilancio Serafini, stiamo lavorando da giorni per elaborare progetti ad hoc per trovare le risorse per istituire il turno serale senza andare a toccare risorse in altri settori".

Novità anche per quanto riguarda la Ztl: "Venerdì in giunta - conclude il primo cittadino - discuteremo c'è uno dei pali delle telecamere nel quartiere Tombola abbattuto e va sostituito. Presto si cominceranno anche a sentire le varie categorie economiche che sono interessate dall'attivazione della Ztl. Con i parcheggi progredisce: presto saranno pronti i 70 di Borgo San Giovanni con disco orario di 2 ore e, con l'accordo che stiamo facendo con l'Autorità portuale, si libereranno altre aree in Val Da Rio. La sperimentazione presto sarà avviata per cominciare a fare un po' di ordine nel nostro splendido centro storico".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy