Covid in Veneto

Ancora in calo i positivi nella Regione

Il bollettino regionale segnala 19 vittime, con totale dei decessi a 14.563

Ecco il bollettino Covid in Polesine

12/05/2022

VENEZIA – Scendono ancora i contagi in tutto il Veneto, la curva migliora su tutti i fronti. Dopo l’innalzamento improvviso di martedì, con quasi 6mila nuovi contagi e 55mila positivi, nelle ultime 24 ore si registra una lenta discesa: sono 3.932 i tamponi risultati positivi, contro gli oltre 4mila di ieri. Scende il numero attuale dei pazienti positivi, che sono 53.295, 1.673 in meno di ieri.


Il bollettino regionale segnala 19 vittime, con totale dei decessi a 14.563. Negli ospedale, tuttavia, crescono i ricoveri in area medica, che sono 808 (+20), e calano di poco quelli in terapia intensiva, che sono 41 (-2). La campagna vaccinale segnala 762 dosi somministrate ieri, come al solito in prevalenza booster (688).


Province, tutte sotto i 10mila positivi
Contagi sotto quota mille in tutte le province, con meno di 10mila persone in isolamento, segno che il trend si sta inesorabilissime invertendo. Quello che, fino a pochi giorni fa, era un caso isolato, finalmente la caduta dei contagi si sta stabilizzando. E, infatti, a Padova – la provincia che ha quasi sempre avuto più di un migliaio di tamponi positivi quotidiani – oggi ci sono 821 nuovi casi e un totale di 9.501 attualmente positivi. Sono 755 i test risultati positivi nel Vicentino, dove in isolamento ci sono 9536 residenti, addirittura qualche decina in più di Padova, che è sempre stata in cima alla lista dei casi riportati dai bollettini regionali.

Segue Treviso con 687 nuovi positivi e 7.797 contagi totali. Continua l’oscillazione dei casi anche nell’area vasta della Città metropolitana di Venezia, che nel bollettino regionale di oggi compare tra le zone a rischio molto moderato con 673 nuovi positivi e un bilancio complessivo di 7.539 persone in isolamento, tra pazienti presi in carico negli ospedali e cure domiciliari.


A Verona sono 664 i positivi emersi nelle ultime ore, mentre i cittadini in isolamento sono 7.707, tra quelli in cura domiciliare e i pochissimi ricoveri in ospedale. Continuano ad essere residuali i contagi nel Polesine – che oggi registra 163 nuovi casi e poco più di 2mila contagi, 2.077 la cifra esatta, in tutti i Comuni della zona di Rovigo – e nelle comunità montane del Bellunese, dove le cifre sono poco più di un centinaio di casi: 163 gli ultimi tamponi positivi e solo 1.373 contagi in tutto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0