Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

Motonautica

Michela Tiozzo vince la gara delle barche elettriche

Unica ragazza la giovane di Sottomarina, a Venezia nell'ambito del Salone nautico

Michela Tiozzo vince la gara delle barche elettriche

SOTTOMARINA - Giornata di gare ieri 2 giugno al Salone Nautico di Venezia per la seconda edizione della E-Regatta, manifestazione dedicata alle barche elettriche organizzata da  Assonautica di Venezia con i partner Associazione Motonautica Venezia, VeniceAgenda2028, Triumph Group International in collaborazione con Vela e FIM. E sul podio è salita una ragazza di Sottomarina, l'unica in gara per le barche elettriche: Michela Tiozzo.

Iniziata ieri con il corteo di barche, una trentina tra private e pubbliche, che dal Salone Nautico di Venezia hanno sfilato silenziosamente nella città storica, stamattina la kermesse green ha visto i piloti cimentarsi in varie prove.

Nel bacino acqueo dell’idroscalo si è  svolta la prima competizione al mondo di motonautica elettrica, la GT ELECTRA, la gara di velocità costituita solo da barche monotipo con i giovani piloti della Federazione Motonautica Italiana, ragazzi tra i 14 e 17 anni. In  otto si sono sfidati in due manche con quattro imbarcazioni presso l’Idroscalo.

A vincere la finale di oggi l’unica ragazza in gara, Michela Tiozzo di Sottomarina (Ve). A seguire sul podio Nicolò Darai e  Nicolò Cosma.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy