Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

DELTA

Mattina folle a Porto Viro, pesta un uomo e strangola la moglie

Intervento in forze dei carabinieri e della polizia locale, immobilizzato

47167

Carabinieri di Porto Viro

PORTO VIRO - Mattinata di paura a Porto Viro, in pieno centro. Qui, un uomo non solo prima avrebbe aggredito e picchiato, all'esterno di un bar, l'ex datore di lavoro, col quale ci sarebbero stati dissapori in seguito alla cessazione del rapporto di dipendenza; arrivato a casa, la sua furia si sarebbe indirizzata anche contro la moglie, per motivi ancora non chiari, con conseguente strangolamento.

Entrambe le vittime della furibonda aggressione sono state portate in ospedale a Rovigo. Hanno ferite e traumi, ma non sarebbero, per fortuna, in pericolo di vita. Scene che, per fortuna, Porto Viro in particolare e il Polesine in generale non sono abituate a vivere.

E' accaduto, secondo le prime testimonianze, verso le 10 della mattinata di lunedì 20 giugno. I carabinieri stanno lavorando a ritmo serrato per chiarire l'accaduto e i vari risvolti della grave vicenda.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy