Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

Economia

Riva Vena presenta il nuovo logo e si prepara alla Marciliana

Ieri 15 giugno l'incontro con il Comitato. "Nuove iniziative per una grande squadra", assicurano gli organizzatori

CHIOGGIA - Cresce il comitato Riva Vena, crescono i locali nella zona che sta conoscendo un grande sviluppo in centro a Chioggia e cresce anche la voglia di fare rete. Parlano Alessandro Da Re, presidente di Ascom, Diego Ardizzon, pietra miliare del comitato e Michela Siviero, presidente di Confartigianato, che ieri, 15 giugno, hanno presentato il nuovo logo di Riva Vena.

Il prossimo appuntamento da non perdere per il quartiere e i suoi locali è la Marciliana che arriva anche nell'area Sud di Riva Vena, che dà vita a una zona dimenticata per troppo tempo. "Come sempre ci siamo - ha detto il presidente di Ascom - una zona che era abbandonata e che ora sta rinascendo.

Il Comitato Riva Vena sta facendo un lavoro eccellente". L'arte di stare bene insieme, colta da Confartigianato e dal presidente Siviero: "Riva Vena è il sangue di questa città. Faceva male negli anni vedere questa zona abbandonata. La buona volontà di Diego e di altri con un maggiore controllo di far rivivere questa arteria. L'importante è esserci e qui ci siamo". Diego Ardizzon ha dichiarato: "La squadra è grande e non ci sentiamo soli".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy