Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

Il Palio

E' la contrada di San Martino la vincitrice della Marciliana

Seconda la contrada di Sant'Andrea la proclamazione in diretta su Rai 3

CHIOGGIA - E' la contrada di San Martino la vincitrice dell'edizione numero 32 del Palio della Marciliana. Alla gara delle balestre, la contrada ha vinto con ben 142 punti, rispetto ai 129 di Sant’Andrea che si è classificata in seconda posizione.

La proclamazione dei vincitori, anche quest’anno, è arrivata in diretta nazionale su Rai 3 che ha trasmesso l’intera gara, insieme ad una serie di bellissimi servizi dedicati alla città di Chioggia.

La contrada di San Martino si estendeva nella zona di Sottomarina, l’antica Clugia Minor. Il suo emblema è composto dalla cappa di San Martino, simbolo del mantello tagliato dal Santo e il colore è il rosso. Le attività svolte all’interno della contrada sono molteplici legate soprattutto all’attività marinara ma non solo; tra le figure più importanti troviamo i “canevini”, mastri cordai che tramite la lavorazione della canapa realizzavano il cordame utilizzato nelle imbarcazioni. La costruzione delle corde e delle sartie, la creazione e lavorazione delle vele, la realizzazione di cogoli e reti da pesca impiegavano intere famiglie.

Durante i mesi invernali e nei momenti di assenza degli uomini impegnati nella marineria clugiense, le donne filavano e tessevano tessuti con filamenti di canapa tinta. Un aspetto importante che la contrada di San Martino porta in piazza durante le giornate del Palio è l’arte orafa: vengono mostrate ai visitatori le tecniche di antica oreficeria medievale tra cui la fusione, lo sbalzo e il cesello.

L’atmosfera è rallegrata da li Musici di San Martino che con strumenti a fiato e percussione coinvolgono le madonne e li omeni di contrada in festosi balli a tondo attraverso riproduzione attenta e fedele delle movenze e melodie musicali trecentesche.

Alcuni degli scatti più belli sono stati offerti dal fotografo ufficiale della Marciliana, Sauro Doria, che ringraziamo

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy