COMMERCIO

Plateatici, proroga fino a dicembre

Soddisfatto Da Re (Confcommercio): “Un segnale importante per le nostre aziende”

Plateatici, proroga fino a dicembre

31/07/2021

CHIOGGIA - La giunta comunale di Chioggia ha stabilito la proroga automatica sino al 31 dicembre prossimo della validità delle concessioni in plateatico già rilasciate, visto il perdurare dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. “E’ importante continuare ad assicurare il distanziamento tra persone, per cui continuiamo ad appellarci alla responsabilità di tutti - spiega l’assessore alla Polizia locale e Protezione civile Genny Cavazzana - e, al contempo, è doveroso, fino alla fine dello stato di emergenza, fissato a dicembre e quindi oltre la conclusione del mandato dell’amministrazione, dare seguito alle esigenze delle attività che somministrano alimenti e bevande, così duramente colpite durante la pandemia, compensando, almeno in parte, la riduzione dei tavoli e delle sedie attraverso l’utilizzo di spazi gratuiti all’aperto”.

Soddisfatto per questa scelta il presidente di Ascom Confcommercio, Alessandro Da Re. “E’ senza dubbio una notizia positiva - le sue parole - avevamo chiesto sin da subito che i plateatici potessero essere gratuiti fino a fine anno. L’assessore al Commercio, Genny Cavazzana, ce lo aveva assicurato, ma ci aveva spiegato che si doveva procedere con delibere di proroga di tre mesi in tre mesi e così è stato. E’ un segnale importante per le nostre aziende che stanno cercando di risollevarsi dopo un periodo davvero difficile. Alcuni hanno adottato delle soluzioni molto belle e funzionali per i plateatici pertanto poterli sfruttare gratuitamente fino a fine anno consentirà una maggior boccata d’ossigeno, anche considerando che all’esterno non è richiesto il green pass”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0