ELEZIONI COMUNALI

Il Movimento 5 Stelle schiera Daniele Stecco

Nato ad Arzignano, è laureato in Economia. “Voglio rendere concreto il mio amore per Chioggia”

Il Movimento 5 Stelle schiera Daniele Stecco

20/08/2021

CHIOGGIA - Si avvicinano le prossime elezioni amministrative e per il Movimento 5 Stelle, il candidato sindaco è Daniele Stecco, attuale assessore alla Pesca, Agricoltura, Mercati e Società. Come era già stato ufficializzato, Partito Democratico e Movimento 5 Stelle concorreranno separati e per questo, il Movimento 5 Stelle ha proposto proprio l’assessore che da anni lavora nell’attuale amministrazione.

Nato ad Arzignano, in provincia di Vicenza, Daniele Stecco ha vissuto per oltre dieci anni a Padova e per un anno negli Stati Uniti a soli 16 anni – un’esperienza di vita che lo ha reso più ricco culturalmente, facendogli capire quanto sia bella l’Italia nonostante i suoi difetti.

Proprio nel 2016 Stecco è diventato assessore al Bilancio, alle Politiche Comunitarie, alle Società Partecipate del Comune di Chioggia; referati ai quali, in seguito, vedrà aggiungersi quelli della Pesca e all’Agricoltura. Invece adesso, per le elezioni di ottobre, Stecco si candida “per raggiungere un grande obiettivo che permetterebbe di rendere concreto il mio amore nei confronti della città di Chioggia”.

Stecco è laureato in Economia e Commercio all’università Ca’ Foscari di Venezia e prende anche un master in Europrogettazione all’università di Padova. Grazie ai suoi studi ha potuto lavorare nel campo dei finanziamenti comunitari e nazionali per oltre vent’anni, prima come project manager in una società di consulenza di Padova (Euris Europe), e poi come responsabile dell’unità progetti finanziati di Veneto Nanotech, quindi da libero professionista, attraverso consulenze esterne anche per la regione Veneto. In questo modo, ha potuto conoscere e operare a fianco di importanti gruppi industriali e di tanti piccoli imprenditori: un lavoro non semplice ma che gli ha permesso di conoscere tante realtà riuscite a crescere e a competere in un mercato sempre più globale. Dai tempi dell’università, grazie a Federica, sua moglie dal 2007, ha conosciuto e amato Chioggia tanto da decidere di venire a viverci e far crescere le sue figlie. Ora questa ulteriore sfida: la corsa per la poltrona di sindaco. Gli altri candidati ufficiali sono Lucio Tiozzo del Partito Democratico, Mauro Armelao della Lega, Alessandra Penzo di Obbiettivo Chioggia, Roberto Rossi di Energia Civica e Mirko Righetto del Grande Nord. Solo a ottobre sarà possibile sapere chi diventerà sindaco prendendo il posto di Alessandro Ferro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0