ELEZIONI 2021

Rigata l'auto della candidata Alessandra Penzo, atto intimidatorio

Nella notte dopo l'annuncio della sua discesa in campo, l'auto dell'ex assessore rigata all'Isola Saloni

Alessandra Penzo, candidata sindaco per Obbiettivo Chioggia

Alessandra Penzo

19/08/2021

CHIOGGIA - Auto rigata. E' un inizio di campagna elettorale in salita per Alessandra Penzo, ex assessore all'Urbanistica di Chioggia, ora candidata sindaco con la lista Obbiettivo Chioggia.

La sua auto, infatti, nella notte dopo la presentazione della sua candidatura, all'Indiga, è stata oggetto di atti vandalici e danneggiata. L'auto era parcheggiata all'isola Saloni, nei pressi dell'abitazione dell'ex assessore, che ha 40 anni. Una zona ben illuminata e con diversi appartamenti che si affacciano sulla strada. 

"Non ci piegheremo alle provocazioni "mafiose" che arriveranno e che abbiamo subito anche in passato - è il commento di Paolo Bonfà, del gruppo che sostiene la Penzo, anche lui fuoriuscito dal Movimento 5 Stelle -  Cittadini con le mani libere che vogliono solo il bene della cittá".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0