VIABILITA’

Raffica di multe il giovedì caos in Canal Lombardo

I residenti infuriati: "Basterebbe una transenna per deviare il traffico"

Raffica di multe il giovedì caos in Canal Lombardo

20/08/2021

CHIOGGIA – Ancora multe e caos in canal Lombardo, residenti sul piede di guerra: perché non si dirottano le macchine dei turisti nei parcheggi scambiatori di Borgo San Giovanni e Isola dell’Unione? Come successo due giovedì fa, anche l’altro ieri si sono registrate code e intasamenti lungo tutta riva Canal Lombardo.

Il motivo è sempre lo stesso: il mercato del giovedì occupa tutto corso del Popolo con ovvio divieto alle auto di accedervi, i navigatori non lo sanno e i turisti cercano strade alternative per raggiungere il centro storico finendo tutti imbottigliati in riva Canal Lombardo. Vie d’uscite dalla riva non ce ne sono e le calli laterali portano tutte al centro storico blindato per il mercato.

Così tutti i mezzi arrivano fino a fine riva e poi cercano disperatamente di girarsi tra i tavolini dei bar e la case, rischiando anche di finire in acqua alla prima distrazione. La settimana scorsa il problema era stato sollevato dal consigliere della Lega Marco Dolfin, ma giovedì sono stati i residenti a protestare sui social. “Anche questo giovedì – racconta un residente – in riva Canal Lombardo era impossibile transitare e intanto la polizia locale multava le macchine in divieto di sosta. Ma non sarebbe più facile mettere una transenna a inizio riva e dirottare le auto verso i parcheggi scambiatori? Non è una bella immagine da dare della città”. Un problema che si ripete ormai ogni anno ad agosto, senza trovare soluzione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0