Sottomarina

Da' fuoco all'appartamento vuoto del vicino e scappa

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, da tempo minacciava di farlo. A chiamare i soccorsi una vicina di casa

24/08/2021

SOTTOMARINA - E' stato uno dei condomini della palazzina in via Sottomarina a dare fuoco a uno degli appartamenti del secondo piano (leggi articolo). Una vicenda che ha davvero dell'incredibile. A chiamare i soccorsi è stata un'altra residente dell'immobile che, nella tarda mattinata di oggi, ha sentito uno scoppio e, poi, ha visto il fumo uscire dall'appartamento del secondo piano. Un alloggio sfitto, in ristrutturazione e quindi vuoto, senza la porta d'ingresso, cosa che ha facilitato il piromane, persona già nota alle forze dell'ordine, il quale ha appiccato le fiamme con del liquido infiammabile, forse benzina, per poi darsela a gambe levate.

Dal racconto della donna il vicino di casa già da tempo minacciava di dar fuoco alla palazzina e, proprio quando è tornata a casa, intorno a l'una, ha sentito il botto e visto l'uomo correre via con una bottiglia probabilmente piena della benzina utilizzata per dare fuoco all'appartamento. Sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco di Chioggia e di Cavarzere, per spegnere le fiamme, le cui operazioni sono tutt'ora in corso, visto che l'interno dell'alloggio ha diverse parti di legno. Inoltre la Polizia di Stato e la Polizia locale, che si sono messe alla ricerca del fuggitivo, al momento ancora latitante.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0