Porto Viro

Ospedali impotenti, Giacomo si è spento a soli 5 anni

Giacomo Lionello, dopo le dimissioni dall'ospedale di Adria, è stato portato dai genitori a Chioggia e da qui trasferito a Padova, dove è deceduto

Il piccolo Giacomo non ce l'ha fatta

24/08/2021

PORTO VIRO - Una tragedia immensa: la città di Porto Viro e la comunità polesana piangono la morte di un bambino di cinque anni e mezzo. Il piccolo si chiamava Giacomo Lionello, era l’amato figlio di mamma Chiara e papà Pierluigi. La famiglia abita a Contarina e Giacomo era il frutto del loro amore. La tragedia si è consumata tra domenica e lunedì mattina presto. Il bambino si era sentito male proprio nella mattinata di domenica.

Era a casa e aveva cominciato a vomitare. Per questo, i genitori avevano deciso di portarlo all’ospedale di Adria, da cui il piccolo era poi stato dimesso. Quindi, i genitori avevano scelto di andare a Chioggia. In quest’ultimo ospedale Giacomo era stato ricoverato in pediatria per il persistere di una sintomatologia gastroenterica e stabilizzato: stava migliorando. Poi, però, le condizioni del bambino avevano iniziato a peggiorare sino ad andare, a quanto si apprende, in un primo improvviso arresto cardiaco, a tarda sera. Dopo le tempestive manovre rianimatorie, per l’aggravarsi delle condizioni del piccolo è stata presa la decisione di trasferirlo alla terapia intensiva dell’ospedale di Padova, centro di riferimento per la rianimazione pediatrica.

Purtroppo, nonostante le cure attente, il bambino non migliorava. E, intorno alle 7 di lunedì, Giacomo non ce l’ha più fatta ed è spirato, volando, angelo tra gli angeli, in cielo. Le indagini accerteranno quanto è successo e cercheranno di stabilire eventuali responsabilità. E’ escluso che il bambino avesse il Covid, essendo negativo al tampone. Sarà, certamente, importante quello che emergerà dall’autopsia sul corpo del bambino, per capire le cause della morte. Giacomo avrebbe compiuto sei anni a settembre. I familiari si sono chiusi nel silenzio del loro dolore, un dolore immenso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0