Calcio Serie D

Union Clodiense beffata in extremis

I granata acciuffati al 94' dal Cjarlins Muzane: finisce 3-3, ma è primo posto per una notte

13/11/2021


CHIOGGIA - Union Clodiense beffata clamorosamente al 94’. Ma il pari, per 3-3, ottenuto oggi sul campo del Cjarlins Muzane vale comunque il primo posto, in coabitazione con l’Arzignano, almeno per una notte, in attesa della giornata di domani che vedrà i vicentini impegnati contro la Luparense, terza a -2.

L’Union Clodiense oggi è scesa in campo con Passador, Bisto, Monticelli, Kaptina, Mboup, Calcagnotto, Marcolin, Finazzi, Romano, Fasolo, Issa.

Granata subito in vantaggio al 5’ con Romano, che insacca in tap-in dopo una bella azione sull’asse Issa-Monticelli. Pareggio dei padroni di casa al 22’, sugli sviluppi di un corner. Due minuti dopo i friulani passano in vantaggio con Bussi.

Nella ripresa, al 60’ rigore per l’Union: Marcolin cade in area, Romano realizza dagli 11 metri. Al 68’ i granata passano in vantaggio al 68’ con Fasolo. Fino all’epilogo finale: in mischia, all’ultima azione, al 94’ i padroni di casa acciuffano il pareggio e impediscono alla Clodiense di salire in vetta in solitaria.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0