Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

L’EVENTO

“Vivi l’arte”, Loreo è capitale

Una domenica speciale nel centro della città con momenti dedicati a musica a pittura

“Vivi l’arte”, Loreo è capitale

Loreo capitale dell’arte. Nel pomeriggio di domenica scorsa, nella città di Loreo, si è svolto “Vivi l’arte, vivi Loreo”, un evento organizzato dalla Pro Loco per mettere a disposizione di un pubblico sempre più ampio e variegato l’arte, in particolar modo la musica e la pittura.

A dare inizio all’appuntamento, il benvenuto del presidente della Pro Loco Diego Siviero e il saluto del sindaco Moreno Gasparini, che ha colto occasione per augurare buone feste a tutti i presenti e per ringraziare tutte le associazioni per l’impegno profuso nel valorizzare la città con eventi sempre più importanti.

Dalle 14.30, lungo i portici, è stata allestita una mostra pittorica di artisti sia locali, sia provinciali appartenenti all’Associazione Riflessi sul Naviglio di Loreo, Associazione Orfeo di Adria e Associazione artisti del Delta nonché artisti di fama nazionale e internazionale del territorio che hanno potuto presentare alcune delle loro opere al pubblico presente.

Dalle 15 i portici si sono animati grazie anche alla realizzazione in loco delle opere dei Madonnari dell’Associazione Flexus di Fiesso Umbertiano capitanati dal presidente, il professor Alberto Bononi, che hanno creato sotto gli occhi dei presenti meravigliosi soggetti sacri con la classica tecnica dei gessetti.

Alle 15.30 il Naviglio si è avvolto nella poesia della musica de “Il pianista fuori posto”, Paolo Zanarella, ospite d’onore di questo evento, lasciando incantati i presenti con la sua straordinaria maestria e suscitando forti emozioni.

Zanarella, musicista per vocazione, ha da tempo scelto di portare la sua musica fuori dagli ambienti canonici per raggiungere le persone nella loro quotidianità, raggiungendo i posti più strani poiché più poetici, spinto dal bisogno di poesia dell’essere umano. Ciò gli ha permesso di essere nominato nel 2010 “Ambasciatore di pace” dalla Universal Peace Federation Italia mentre nel 2013 gli è stata conferita la Stella al Merito Sociale da parte del Comune di Milano.

Nonostante le difficoltà incontrate agli inizi, nella realizzazione del proprio sogno, Zanarella non ha smesso di perseguirlo, giungendo alla notorietà odierna. “Ciò che mi ha spinto a seguire il mio sogno, oltre alla mia caparbietà, sono stati lo stupore e l’entusiasmo delle persone nell’ascoltare la mia musica - spiega il pianista.- Oggi a Loreo ho trovato una location molto affascinante e poetica perché, poter suonare sull’acqua, regala grandi emozioni”.

“E’ stato un pomeriggio d’inverno decisamente ricco e caldo - spiega Diego Siviero, presidente dell’Associazione turistica Pro loco Loreo - Mettere a disposizione di grandi e piccini quest’esperienza è stato davvero magico. Siamo felici della risposta del pubblico che ci è venuto a trovare e speriamo di riuscire a donarvi ancora tante emozioni per queste festività. Ora vi diamo appuntamento a domenica 19 dicembre dalle 9.30 con Loreo Christmas Village: ci saranno il tanto amato mercatino di Natale con oltre 50 espositori, gli Zampognari Veneti e nel pomeriggio verrà a trovarci Babbo Natale con i suoi amici elfi. Vi aspettiamo”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy